MUFON ITALIA 2015-2020 WebMaster F.I. C. Carraro - MUFON ITALIA  una affiliazione nazionale di MUFON USA, organizzazione senza scopo di lucro
MUFON ITALIA
Home Il Team Italia News ed eventi Galleria Video Contatti Blogs & Links Vai al sito internazionale Segnalazioni Note legali Chi  il MUFON

“Gli altri parlano,

noi investighiamo...”

Il MUFON in breve

Il MUFON nasce ufficialmente il 31 maggio 1969.  

A quel tempo era conosciuto come UFO Network Midwest. 

Diventato troppo grande per il solo confine degli stati del 

Midwest il nome fu cambiato in Mutual UFO Network, ora la più 

grande organizzazione di studio, investigazione e ricerca del 

fenomeno ufologico al mondo.

Allen Utke, Professore Associato di Chimica presso l'Università  del Wisconsin fu il primo direttore del MUFON.   Un anno dopo Walter H. Andrus Jr., lo sostituì ed il suo incarico  durò fino al 2000 quando si ritirò e John F. Schuessler prese il  suo posto alla guida dell’organizzazione. John si ritirò poi nel novembre 2006 e James Carrion divenne il  nuovo Direttore Internazionale a cui seguì, alla fine del 2009,  Clifford Clift.   Clift si dimise nel gennaio 2012 e David MacDonald ne divenne  il successore. Nel 2013, nel corso del symposium MUFON a Las Vegas, Jan  Harzan divenne il nuovo Direttore Esecutivo.  Gli scopi del MUFON sono:  1) INDAGARE sugli avvistamenti UFO e raccogliere i dati in un  database mondiale che sia di utilità per gli studiosi;  2) PROMUOVERE la ricerca sugli UFO per scoprire la vera  natura del fenomeno, con un’ottica scientifica;  3) EDUCARE l’opinione pubblica sul fenomeno UFO e sul suo  potenziale impatto sociale. L’organizzazione conta oltre 3.000 membri in 40 diverse nazioni,  la maggior parte dei quali negli Stati Uniti d’America, e la sua  spina dorsale è costituita attualmente da oltre 600 investigatori  accreditati (Field Investigator) che hanno seguito un corso di  formazione e superato un esame, sulla base dell’apposito Field  Investigator’s Manual (arrivato oggi alla quinta edizione).   Il Mutual UFO Network ha una propria rivista mensile (il MUFON  UFO Journal), inviata a tutti gli iscritti, che ha superato i 570  numeri e pubblica indagini,  ricerche e articoli, accessibile agli  associati in forma elettronica o cartacea (quest’ultima con un  modesto costo supplementare). Dal 1970 il MUFON organizza un convegno annuale che fa il  punto sulla ricerca ufologica con relatori da tutto il mondo.  L’associazione è gestita da un Consiglio Direttivo di sette  persone, il cui Direttore Esecutivo è attualmente, come già detto,  Jan Harzan. 

Il metodo scientifico

Il metodo scientifico richiede una spiccata apertura mentale nella raccolta e nell’analisi dei dati. Tutto cio’ viene infatti acquisito  senza pregiudizi e senza alcun tentativo di indirizzare le  informazioni raccolte verso una conclusione arbitraria,  mantenendo le opportune distanze da cio’ che l’investigatore  puo’ personalmente credere relativamente alla questione  ufologica. I dati e le osservazioni devono essere esaminati  oggettivamente e scientificamente per assicurare che siano stati  raccolti in modo appropriato e non pregiudizievole. Solo una  volta che una quantità significativa di informazioni sono state  raccolte può essere formulata una ipotesi per tentare di  spiegare quanto studiato. Il passo successivo nel processo  scientifico è quello di verificare l'ipotesi sia attraverso un'attenta  sperimentazione che attraverso la raccolta di ulteriori dati ancor  più specifici. Se gli esperimenti o i dati ulteriori sostengono  l'ipotesi e ciò puo’ essere scientificamente comprovato, allora  può essere formulata una teoria. Un buon esempio è rappresentato dalla Teoria della Relatività  Speciale (o “Ristretta”).  
Le segnalazioni real time
Home